CALCEDONIO

Classe minerale: ossidi, gruppo dei quarzi.

calcedonio serenità ornamentale

Pietra già conosciuta nell’antichità, veniva associata all’aria e all’acqua e si usava per i disturbi da esse generati come raffreddori ed influenze.
Il Calcedonio blu (Agata Blu), è caratterizzato dalla sua versatilità per le molteplici attitudini che possiede. Rende positivi ed ottimisti, apre la mente, stimola la memoria. Rafforza il corpo eterico ed attira la fortuna, proteggendo dalla negatività.
Dona serenità in quanto riequilibria le emozioni.

calcedonio serenità ornamentale

Chi è sempre teso e tende ad avere pensieri inquietanti dovrebbe sempre tenere con sè questa pietra, lo stesso vale per chi è ipersensibile e troppo impulsivo. Permette di avere una visione equilibrata della realtà, insegna a dare la giusta importanza alle varie situazioni e a reagire nel modo migliore senza cedere agli scatti d’ira. Rende disponibile al dialogo favorendo discorsi saggi e compiuti. E’ un amuleto scacciapaure. Indispensabile per i viaggiatori, avvocati, oratori, studenti, aiuta negli esami e colloqui.

calcedonio serenità ornamentale
Veniva usato dagli Arabi contro le febbri e le infermità mentali.
In particolare indicato per problemi della regione della gola. Agisce contro le tensioni, sull’apparato uditivo e dell’equilibrio, disturbi del fumo, bronchiti, laringiti, mal di gola, raffreddori, raucedine, torcicollo, tiroide, balbuzie, dolori articolari, disturbi della menopausa e del metabolismo, irritabilità, esaurimento. È antinfiammatorio e regola la temperatura corporea, stimola le ghiandole endocrine e l’insulina.

calcedonio serenità ornamentale
Si indossa come ciondolo o monile di altro genere. È una pietra ornamentale di facile reperibilità. Durante la meditazione si pone sul 6° chakra, per beneficiare della sua azione a livello mentale e spirituale.
Si purifica con l’acqua corrente, si ricarica alla luce indiretta del sole.

I commenti sono chiusi