AMETISTA

  L’ Ametista è un ossido appartenente alla famiglia dei quarzi, il suo colore è il violetto. Una leggenda narra che Ametista fosse una ninfa dei boschi, e Bacco,il dio del vino, si invaghì di lei; la fanciulla, per sfuggire a questo corteggiamento non gradito, si rivolse a Diana, che la trasformò in un limpido cristallo. Adirato, Bacco rovesciò addosso al cristallo la sua coppa di vino, conferendogli un delicato …

Leggi tutto

AVVENTURINA

Il quarzo avventurina, di colore verde, contiene inclusioni lamellari di mica fuchsite verde che riflettono la luce, dando luogo al fenomeno dell’avventurinamento. L’avventurina si trova anche in grigio, giallognolo, rossiccio , marrone – oro. e blu. La più rara è rossa ed è ricca di ematite. Guaritrice del Cuore e dello Spirito, è lo Smeraldo cosiddetto economico. Gioia, equilibrio, chiarezza mentale. Equilibra le energie maschili e femminili. Apporta benessere, calma …

Leggi tutto

CALCEDONIO

Classe minerale: ossidi, gruppo dei quarzi. Pietra già conosciuta nell’antichità, veniva associata all’aria e all’acqua e si usava per i disturbi da esse generati come raffreddori ed influenze. Il Calcedonio blu (Agata Blu), è caratterizzato dalla sua versatilità per le molteplici attitudini che possiede. Rende positivi ed ottimisti, apre la mente, stimola la memoria. Rafforza il corpo eterico ed attira la fortuna, proteggendo dalla negatività. Dona serenità in quanto riequilibria …

Leggi tutto

AMAZZONITE

Cristallizza nel sistema triclino. L´amazzonite è un microclino ossia un feldspato alcalino di colore blu verde. Il suo colore verdolino o verde azzurro semi opaco dovuto alla presenza di piombo, ricorda l´acqua di un fiume, come il … Rio delle Amazzoni, dove ci sono enormi giacimenti. E´ riconoscibile per la sfaldatura netta, caratteristica dei feldspati, che assume una lucentezza madreperlacea all´ingrandimento. E´ molto utilizzata in gioielleria tagliata a cabochon, in …

Leggi tutto

EMATITE

L’ematite è un ossido di metrico. La formazione di ematite è principalmente legata a processi di tipo sedimentario, ma si forma anche in ambiente metamorfico ed in minor quantità nelle vene idrotermali, nelle rocce magmatiche e nelle zone d’ossidazione. Si riconosce facilmente allo striscio; è un minerale che si trova spesso in lamelle che rimangono appiccicate alle dita e l’aspetto può ricordare a volte quello di una brillantina per capelli; …

Leggi tutto

LAPISLAZZULI

lapislazzuli, effetti magici

Antica denominazione del minerale lazurite, il lapislazzuli è una roccia blu costituita da diversi minerali ed è estremamente raro trovarlo sotto forma di cristalli. Il colore è un marcato blu scuro con rare chiazze di calcite bianca (lapis cileno) o di pirite. Promuove le amicizie. Calma la persona collerica. Attiva la fiducia in sé stessi. Sviluppa l’intuito. Aiuta i timidi. E’ la pietra della spiritualità, invita a razionalizzare le emozioni. …

Leggi tutto

IL RUBINO

Il rubino è un ossido di colore : rosso, rosso-violaceo, rosso-rosato; il colore è dovuto ad impurezze di cromo nel reticolo cristallino . Il nome deriva dal latino medievale rubinus che a sua volta deriva dal latino classico rubeus=rosso. In campo gemmologico è una delle quattro pietre principali, è facile inoltre trovare stupendi esemplari di questa gemma in gioielli di ogni epoca. E’ una pietra molto forte quindi potrebbe essere …

Leggi tutto

OCCHIO DI TIGRE

E’ una qualità del quarzo con struttura fibrosa e particolari inclusioni che determinano l’effetto di gatteggiamento. L’occhio di tigre è nero con impregnazioni di ossido di ferro che sono la causa delle strisce gialle e bruno dorate. E’ un bilanciatore emozionale, protettivo e molto utile se indossato durante l’attività lavorativa. Tende a rallentare il flusso energetico nel corpo: utile nei casi di ipereccitazione nervosa. Calma i nervi: utile agli studenti …

Leggi tutto

IL DIASPRO

Il diaspro è una varietà opaca, massiva e microgranulare del calcedonio. Esistono diaspri di versi colori : bruno, blu-grigio, rosso, verde, giallo e colori intermedi. In cristalloterapia si usa prevalentemente il rosso ed il verde. La varietà con colori verdi è detta horn stone ossia pietra corno. Questo minerale ha un’energia che riguarda prevalentemente il campo fisico. Connette con la natura in ogni sua forma, e regala quelle energie che …

Leggi tutto

GRANATO

IL GRANATO È un silicato di colore Rosso, bruno, nero, verde, giallo, rosa, bianco. Il termine granato designa un gruppo di minerali di cui alcuni in uso fin dall’età del bronzo come gemme; trovare granati nei gioielli degli antichi egiziani, greci e romani non è raro. Il nome “granato” deriva dal latino granatus (grano), con un probabile riferimento al malum granatum (melograno), pianta con semi rossi con forma e colore …

Leggi tutto

ZAFFIRO

LO ZAFFIRO Lo zaffiro è un ossido. Il suo colore è blu, blu-violaceo, blu-verdastro; il colore è causato da scambi di elettroni tra ferro bivalente e titanio presenti all’interno del reticolo cristallino come impurezze . Il nome deriva dal latino sapphirus; è senz’altro una delle pietre più famose della storia ed ancora attualmente il suo nome indica una tonalità di blu (anche Dante ne fa uso nella Divina Commedia “Dolce …

Leggi tutto

GRANATO

IL GRANATO È un silicato di colore Rosso, bruno, nero, verde, giallo, rosa, bianco. Il termine granato designa un gruppo di minerali di cui alcuni in uso fin dall’età del bronzo come gemme; trovare granati nei gioielli degli antichi egiziani, greci e romani non è raro. Il nome “granato” deriva dal latino granatus (grano), con un probabile riferimento al malum granatum (melograno), pianta con semi rossi con forma e colore …

Leggi tutto