OSSARIO DI SEDLEC

ossario fantasmi infestazioni magia

L’ossario di Sedlec (in ceco kostnice Sedlec), è una piccola cappella cristiana nel cimitero della chiesa di Tutti i Santi a Sedlec, una frazione di Kutná Hora, nella Repubblica Ceca. L’ossario contiene circa 40mila scheletri umani, disposti in maniera tale da creare delle grandi decorazioni sulle pareti della chiesa.
Nel 1400 i frati della chiesa di Tutti i Santi furono costretti a costruire un ossario all’interno della cripta della chiesa, accanto alla quale c’era un cimitero che non aveva più lo spazio necessario per contenere tutti i corpi. A partire dal 1511 vennero riesumate e accatastate in un magazzino le ossa delle vecchie sepolture per fare largo alle nuove.

ossario fantasmi infestazioni magia

Nel 1870 l’intagliatore František Rint ebbe l’idea di riutilizzare le ossa accumulate nei magazzini della chiesa per creare delle decorazioni e delle vere e proprie sculture, tra cui un grande candeliere composto da teschi ed ossa incastrati tra loro. Il fotografo ceco Michael Cizek ha fatto queste fotografie il 4 gennaio 2014.

A vederla dall’esterno sembra una chiesa come tante altre, almeno fino a quando non si varca la soglia d’ingresso. Gli interni, infatti, sembrano essere stati progettati da un serial killer, un vero e proprio “collezionista di ossa”.

ossario fantasmi infestazioni magia

Le decorazioni interne della chiesa e le varie suppellettili, compresi i lampadari, sono stati realizzate con le ossa di tutti i fedeli che nel corso dei secoli hanno chiesto di essere sepolti nel santuario. Il motivo di tale “stile” decorativo rimane oscuro.

ossario fantasmi infestazioni magia

Secondo alcuni teologi, il motivo potrebbe risiedere nelle parola di San Paolo Apostolo, secondo il quale i cristiani sono come “pietre vive” che compongono la Chiesa. Il tempio di Sedlec esprimerebbe simbolicamente l’immagine offerta dall’apostolo delle genti.
La bizzarra decorazione del famoso ossario di Sedlec alle porte di Kutná Hora, sotto forma di lampadari, piramidi, croci e stemmi, continua a stupire i visitatori che arrivano da tutto il mondo.

Per approfondire l’argomento, visita la nostra pagina sulle Infestazioni

I commenti sono chiusi