IL PAPAVERO

II Papavero selvatico, pianta erbacea annuale spontanea è una specie che ritroviamo un po’ ovunque in Asia, in Africa ed in Europa, nelle zone a clima temperato.

Papavero, fortuna, denaro, fertilità

Emette un forte odore e produce un succo lattiginoso bianco, acre e come la specie Papaver sominiferum (Papavero da oppio) ha un leggero effetto narcotico anche se molto meno marcato, del papavero selvatico si usa tutta la pianta raccolta prima della fioritura anche se i petali rossi sono quelli maggiormente utilizzati.

Papavero, fortuna, denaro, fertilità

 In cucina : I semi sono l’unica parte della pianta priva dei principi attivi, sono infatti anche commestibili e usati nell’industria dolciaria ed in panetteria. Da essi si estrae un olio considerato molto pregiato. Come tutti i semi oleosi, anche i semi di papavero sono molto utilizzati negli impasti di prodotti da forno e in pasticceria: davvero gustoso l’abbinamento con gli agrumi .

Papavero, fortuna, denaro, fertilità

Uso terapeutico: i petali possono essere usati come infuso o decotto come blando sedativo. Grazie alle sue proprietà calmanti e leggermente narcotiche viene usato contro l’insonnia, per la tosse insistente, la pertosse e l’asma bronchiale. Per uso esterno l’infuso dei petali fa bene nei casi di mal d’orecchio o ascessi dentali.

Papavero, fortuna, denaro, fertilità

Utilizzo Magico: viene adoperato per avere sogni profetici, nei rituali divinatori e in alcuni incensi lunari. I semi vengono anche mangiati o portati con se’ per promuovere la fertilita’ e attrarre fortuna e denaro, si usano anche aggiunti al cibo per indurre l’amore.

I commenti sono chiusi