Possessione, i sintomi.

possessioni, demoni, esorcismo, satana, lucifero

Prima di iniziare a parlare di questo argomento è bene chiarire che prima di parlare di possessione bisogna usare tanta anzi TANTISSIMA cautela.

Le possessioni sono davvero difficili da individuare, anche perchè, non sono mai uguali e spesso si possono confondere con malattie o patologie psicosomatiche quindi la prudenza non è mai troppa. Esistono comunque dei segnali che possono fare allarmare in questo senso, dei segnali che possono farvi capire che è meglio rivolgersi a un professionista del settore, anche se prima si cerca di capire con un medico se possono esserci delle patologie, escluse queste sappiate che esistono ormai pochi sacerdoti con queste capacità aiutati nell’intento da laici, anche se le possessioni non sono così rare come si potrebbe pensare quindi le persone che vi possono aiutare in questo senso non sono molte.

Andiamo adesso a capire cosa succede quando si è posseduti. I segnali solitamente sono : testa, avversione al sacro, stomaco, forza superiore alla norma e comprensione di lingue sconosciute.

Vediamo di capire meglio, la testa viene colpita giorno e notte con difficoltà ad addormentarsi e incubi, di conseguenza la mancanza di sonno porterà data la stanchezza a essere rabbiosi o violenti con perdita di interesse per le persone, compresi i famigliari, e inattività, attenzione però che questi possono anche essere i segnali di una depressione.

Lo stomaco invece viene colpito con digestione difficile, ripugnanza al cibo e frequenti tentativi di vomito senza espulsione alcuna e infine un grande senso di angoscia che arriva fino alla testa.

L’avversione al sacro è forse il sintomo più significativo, si avrà grande difficoltà a entrare in chiesa e alla presenza di immagini sacre.

Se pensate di avere uno o più sintomi quello che vi consiglio è di contattarmi immediatamente, si cercherà di capire se veramente si tratta di possessione o di altro, nello sventurato caso fosse una possessione non dovete pensare o credere che si risolva in poco tempo, ci sono esorcismi che durano anni!

Quello che vi posso augurare è che non vi succeda mai, pregare è un buon sistema perchè tutto questo non vi riguardi.